martedì 2 dicembre 2014

Le copertine giapponesi delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (Game of Thrones)

Benché non tutte le illustrazioni che mi accingo a presentarvi raggiungono un livello artistico adeguato il post nella sua interezza supera tranquillamente la soglia nerd dei 10.000 Mega Sheldon. Non ci credete? Aspettate allora di vedere le...
Cover giapponesi di "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" anche conosciuto come "Il trono di spade" , "Game of thrones" o "Quel telefilm pieno di fica".


Cominciamo la galleria con le copertine create per l'edizione nipponica dalla talentuosa artista Noriko Meguro. (primi due tomi) per poi passare a quelle realizzate dalla bravissima Yasushi Suzuki (secondi tre). (E vai!)

七王国の玉座 (Nana no Oukoku no Gyokuza ) Il Trono di Spade
Come accaduto per l'edizione italiana, anche i giapponesi hanno preferito dividere il tomo primo delle cronache del ghiaccio e del fuoco in due volumi, da noi chiamati per l'appunto "Il trono di spade" e " Grande inverno". I giapponesi però hanno preferito non titolare le loro edizioni ma dotarle di due differenti illustrazioni di copertina, la prima raffigurante Jon Snow in compagnia del fedelissimo Spettro (Spetlu o Gostu in giapponese)

Mentre la seconda parte vede in copertina una Daenerys Targaryen tatuata con drago in spalla.

王狼たちの戦旗 (Ou Ookami-tachi no Senki) = Uno scontro di Re
Ancora due libri (sia per noi che per i giapponesi) "Il regno dei lupi" e "La regina dei draghi".
Le copertine ritraggono Bran e Arya Stark nella loro diversità: lui mani giunte al petto, lei tiene ago fuori dal fodero e piega rabbiosa l'altra, lui vola etereo sopra i rami dell'albero diga, lei poggia con forza i piedi sulla dura roccia. Anche nello sfondo tornano gli opposti Aria e Acqua per Bran, Fuoco e Terra per Arya. Davvero molto belle.



剣嵐の大地 (Ken Arashi no Daichi) = Una tempesta di Spade
Anche in questo caso stessa divisione in tre romanzi, qui fa la comparsa la copertina che più ho apprezzato tra le 12 proposte, indovinate quale...

Sam Tarly

Tyrion Lannister

Sansa Stark

乱鴉の饗宴 (Ran Karasu no Kyouen) = Una festa per i Corvi
Chi ha letto i libri sa che "Il dominio della regina" e "L'ombra della profezia" vedono farsi posto nella narrazione due figure chiave nelle vicende narrate da George R.R. Martin. Come potevano mancare allora nell'edizione nipponica i ritratti di Cersei e Jaime Lannister?



竜との舞踏 (Ryuto no Butou) = Una danza con i Draghi
Ultimo libro pubblicato delle Cronache del ghiaccio e (ai me) ultime Jappocopertine da ammirare e rimirare. Apriamo la danza con Daenerys Targaryen, passando per Bran Stark e chiudendo con Jon Snow. Buona visione. 




Belle vero? Chi più chi meno sono tutte interessanti e ben realizzate. Purtroppo il viaggio nel Westeros visto con gli occhi di un giapponese finisce qui. Ci vediamo domani con un interessante articolo sullo strano caso del dottor Jakill e Mr. Hyde. Restate connessi.

Il vostro amichevole SupeRagno dell'Internet

P.s. Ho notato che il post sta facendo più visualizzazioni di un porno, che ne dite di mettere un bel "Mi Piace" sulla pagina facebook del SupeRagno? Il link lo trovate qui di lato. Garantisco moltissime immagini belle e divertenti (come queste) ogni giorno. Più quiz (senza premi) e citazioni. Grazie. Chi metterà mi piace sara per sempre nelle mie preghiere...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...